sabato, aprile 07, 2007

Ottimo!

E' una splendida mattina a Mayero. Poche barche, poco vento, cielo sgombro. La spiaggia di fronte a noi é deserta ed é bello godersi questo attimo incantato mentre il sole é ancora basso sull'orizzonte.




Dopo una passeggiata sull'isola ed un bel bagno sulla scogliera, a pranzo ci tiene compagnia il dorado. Tiziana fa ancora una volta i complimenti a Marco per la cucina: "Ottimo!!"

Tiziana ci dà un sacco di soddisfazioni, perché sta girando un documentario dal titolo "E' proprio come sul sito!", dedicato, pare, a qualche conoscente un po' scettico sulla sua scelta di vacanza... E così é entusiasta dell'avventura che sta vivendo da dare anche a noi una bella carica di buon umore e pensiero positivo! Grazie Tiziana!
E, da parte di Aquarius e del suo equipaggio, un salutone agli amici scettici ed ottimisti!!


Nel pomeriggio ci siamo spostati ai Tobago Cays, e Jean Claude é subito arrivato a farci visita.
Ci siamo ormeggiati molto vicini alla barriera, dove l'acqua é turchese. Facciamo due chiacchere, perché ci stiamo organizzando per dare una mano a Carlos per comprare la barca che vedete nella foto. Si tratta di aiutare Carlos a dotarsi di uno strumento di lavoro che gli consenta di sviluppare una sua attività. Il problema, ovviamente, é che una barca con il motore costa l'equivalente di diversi anni di stipendio a Saint Vincent, e per Carlos é impossibile farcela da solo. Jean Claude fa due chiacchere con gli amici francesi a bordo, che sono ben stupiti di come lui parla bene questa lingua... sapessero che parla anche svizzero tedesco!!
Andandosene, ci regala tre bellissime aragoste, con grande piacere di tutti a bordo!
Andiamo a fare un giro sulla barriera, la luce é ancora buona ed anche se c'é un po' di corrente ne vale la pena. Alla domanda: "Cosa avete visto sott'acqua?", Tiziana risponde "Di tutto! Tanti, coloratissimi e bellissimi... Il pesce palla, la cernia, un gruppo enorme di chirurghi (saranno mica piraña??!!), i coralli e le spugne..."
Per cena, Marco prepara un magnifico "Risottino all'aragosta, timo e vino bianco" che rende davvero onore al bel regalo di Jean Claude.
Tiziana ne prende spunto per il suo documentario...


Ed eccoci a tavola! Buon appetito!

3 commenti:

Anna ha detto...

Io non ci posso credere!
Tizzy.... Sei finita anche sul sito! Era quello che volevi, era quello che ti eri prefissata fin dall'inizio.
Non so come facciano a sopportarti?!?!?!?!?!?!?!? Riesco a vederti, ad immaginarti.... quanto casino stai facendo?? ancora non ti hanno buttato a mare???
Non ho visto la bandana azzurra nelle foto..... ho visto soltanto una bellissima caraibica dalla pelle ambrata ed i denti della pubblicità della Pasta del Capitano!

gli altri li vedo sfiniti..... faranno una festa quando ti sbarcano!
Cosa fanno per sfiaccarti: footing su tutte le isole toccate, snorkeling appena possibile su tutti i tipi di fondali, sci d'acqua anche con barca a vela, ti fanno fare la piccola vedetta lombarda?

Resistete ragazzi, mancano pochi giorni....!

Tizzy...............MI MANCHI!!!!

Ma da quanto tempo sei via??? 8 mesi??????


Besos jolie...


Anna

Anna ha detto...

sorry.... ho visto anche la bandana azzurra....

Anonimo ha detto...

cari amici!per aiutare Carlos a prendere la barca cosa posso fare io di qui a Torino?Vorrei contribuire anch'io a questo bel regalo..fatemi sapere.
Riccarda